Concorso Internazionale TYPHLO & TACTUS

Il Concorso esiste dal 2000, all’interno del progetto europeo Typhlo & Tactus.

Unico al mondo nel suo genere, questo progetto è stato ideato della casa editrice francese Les Doigts Qui Rêvent, pioniera nel campo dell’illustrazione tattile e della letteratura per l’infanzia.  Grazie al contributo della Commissione Europea e del Ministero Francese della Cultura, il Typhlo & Tactus ha sostenuto l’editoria tattile a livello internazionale, promuovendo la cooperazione fra gli illustratori e gli editori di diversi paesi nella convinzione che la grafica tattile sia un valore in più e un’occasione per tutti di avvicinarsi ad un prodotto editoriale esteticamente e didatticamente più ricco. I libri premiati nelle varie edizioni del Concorso sono stati editati  dalla casa editrice francese Les Doigts Qui Rêvent in otto lingue diverse e distribuiti in tutti i paesi partner del progetto a costi agevolati.

Dal 2007 la Commissione Europea non finanzia più il progetto, ma il Gruppo Internazionale Tactus, formato da rappresentanti di Belgio, Finlandia, Francia, Italia, Olanda, Polonia, Regno Unito e Repubblica Ceca, continua ad esistere e a collaborare, autofinanziandosi e continuando a organizzare il Concorso, che da internazionale si è fatto mondiale. All’ultima edizione hanno partecipato oltre a paesi europei anche Iran, Colombia, e Stati Uniti.


Concorso Typhlo & Tactus 2017

I lavori della Giuria hanno avuto luogo a Dijon (Francia) dal 27 al 29 Ottobre.
71 i libri che hanno concorso per il premio

Giovedì 26 ottobre 2017
Prima giornata di lavori. Si riuniscono i membri della giuria provenienti da 8 differenti paesi: Francia, Repubblica Ceca, Paesi Bassi, Polonia, Italia, Belgio, Finlandia e Regno Unito. Presidente di Giuria è Mme Claudette Kraemer. L’Italia è rappresentata da Pietro Vecchiarelli e Josée Lanners.
Catalogazione e valutazione preliminare dei 71 libri partecipanti, provenienti da 18 differenti paesi del mondo. Dopo la prima selezione restano in gara 26 libri, di cui solo due italiani (Tana di Ilaria e Lucia Macchiarini, Piccolo circo di Francesca Zoboli).

Venerdì 27 Ottobre 2017
Seconda giornata di lavori, con varie e successive selezioni. Restano in gara 9 libri:
21 CH Una storia imprevedibile 6 voti
57 ITA Tana 6 voti
68 FRA Au voleur! 6 voti
9 FIN Welcome to the circus 5 voti
16 POL Captain Seo’s sea tale 5 voti
22 CH Bouli et le dragon voti
25 BEL Miam miam, ça sent le fromage 5 voti
41 IND The giving tree 4 voti
65 FRA Devinette, je suis petit et arondi 4 voti

Piccolo circo di Francesca Zoboli ha ottenuto 3 voti, non sufficienti, per procedere nella competizione. Dopo la discussione su questi 9 libri si è proceduto a selezionarne 4 per la fase finale.

Sabato 28 ottobre 2017
Dei 9 libri rimasti in gara i giudici hanno avuto la possibilità di sceglierne 5 ciascuno. I più votati passeranno alla fase finale per la scelta del vincitore. Prima della votazione ogni giudice espone agli altri le motivazioni e i criteri di scelta dei libri rimasti in concorso. Si procede alla votazione.

Risultano i più votati:
21 CH Una storia imprevedibile di Valentina Lungo 6 voti
57 ITA Tana di Ilaria e Lucia Macchiarini 6 voti
16 POL Captain Seo’s sea tale 5 voti
65 FRA Devinette, je suis petit et arondi 5 voti

Segue la quarta e ultima votazione per la scelta del vincitore a cui andranno un Trofeo e un assegno di 1.000 euro.

Primo classificato
21 CH Una storia imprevedibile di Valentina Lungo
Secondo classificato
57 ITA Tana di Ilaria e Lucia Macchiarini
Terzi classificati ex aequo
16 POL Captain Seo’s sea tale
65 FRA Devinette, je suis petit et arondi

Ogni nazione ha poi scelto un proprio libro “Coup de coeur” tra i 71 in gara.
L’Italia sceglie 65 FR Devinette je suis petit et arondi
La Finlandia sceglie 68 FR Au voleur
La Repubblica Ceca sceglie 25 BEL Miam miam, ça sent le fromage
La Francia sceglie 69 CH Ma maison
Il Regno Unito sceglie 35 CZ The fairy tale about lost buttocks
I Paesi Bassi sceglie 13 UK The wool
Il Belgio sceglie 19 POL Shapo and Shapy
La Polonia sceglie 41 IND The giving tree

Arrivederci alla prossima edizione, che si terrà a Bruxelles nel 2019!

 

 

 

 

——————————————————

Concorso Typhlo & Tactus 2015

Le fasi finali del Concorso hanno avuto luogo nelle giornate del 12, 13, 14 novembre 2015 nella sede di Cannero Riviera della Fondazione Robert Hollman. Ben 55 i prototipi provenienti da 15 differenti paesi del mondo. Primo premio assegnato al libro italiano che ha trionfato anche nell’ultima edizione del Concorso Nazionale Tocca a te! 2015, il bellissimo Io, tu, le mani di Marcella Basso. Ma tutti i 5 libri italiani partecipanti hanno destato l’interesse e l’apprezzamento delle giurie, in particolare il libro Prima o poi di Isabella Christine Felline, giunto quarto assoluto. Lo stesso libro, insieme a Piccolo libro delle carezze di Carlotta Vaccari, ha ottenuto la menzione “Coup de coeur” dalle giurie di Belgio e Francia.

Il Presidente della giuria mostra il vincitoreLe giurie al lavoro

Risultati ufficiali

I libri Typhlo & Tactus distribuiti in Italia dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus


Tactus 2000, Giorgetto l’animale che cambia aspetto (Krokato), C. Kraemer, Franciacopertinaparticolare

Tactus 2001, Chi odora di formaggio? (Qui sent le Fromage?), Cèline Piette, Belgio

libri tactus 050libri tactus 052

Tactus 2002, L’Onda (La Vague), R. Hérent – C. Piette, Belgio

onda

onda copertina

Tactus 2002, Carlotta la Marmotta (Charlotte la Marmotte), G. Noel, A. Lavie, Francia
carlottamarmotta

Tactus 2003, Il Vestito di Clara (La Robe de Clara), M. B. Tonnel – C. Lavocat), Francia

clara copertinaclara

Tactus 2003, Trovato! (Trouvé!), A. Laberche- C. Schneider, H. Pinel, Francia

copertina trovatoparticolare trovato

Tactus 2003, La Soffitta (Le Grenier), Marylène Bellavoisne Tonnel, Francia

soffittaIMG_3644

Tactus 2004, Coccinella va in Montagna, Tiziana Mantacheti, ITALIA
coccinella copertinacoccinella2

Tactus 2004, Piccina, Piccina come una formichina, B. Ferrazzano – M. R. Botta, Italia

formichina2formichina

Tactus 2004, Ho un po’ paura (J’ai un peu peur), Laure Constantin, Francia

IMG_3651ho un po' paura

Tactus 2005, Troppo Ordine, troppo disordine, Mauro L. Evangelista, Italia
Immagine 001troppo ordine

Tactus 2005, La gallina Alberta (Das Hun Alberta), Annett Giebichestein, Germania

alberta1gallina alberta

Tactus 2006, Il Topo che fece da sarto al gatto, (Hiri Kissale Raatalina) A. Rintala, Finlandia

casina giornata braille 055topo che fece da sarto

Tactus 2006, Rozmanitosti, Krystyna Adamkova, Repubblica Ceca

rotzmanitosticasina giornata braille 011

Tactus 2007, Cuore di Pietra, Mauro L. Evangelista, Italia
casina giornata braille 034casina giornata braille 046

Tactus 2007, Giacomino e il fagiolo magico (Jack and the Magic Bean), S. Phillips, U.K.

f0001 (7)f0001 (4)

Nessun commento

I commenti sono chiusi.